Sogni d’oro

Il sonno ha un colore?

Dormire è distrarsi dal mondo    Jorge Luis Borges

Ilya Repin, secolo XIX

Gli insonni non dormono perché si preoccupano, e si preoccupano perchè non dormono    Franklin Pierce Adams

Erin Whitman, secolo XXI

L’amore non si manifesta col desiderio di dormire con qualcuno, ma di dormire vicino a qualcuno    Milan Kundera

Lucian Freud, secolo XX
Lucian Freud, secolo XX

I sogni non vogliono farvi dormire, al contrario, vogliono svegliare    René Magritte

Carola Moreno, secolo XXI

Dormire in due rende la notte meno opaca    Malcon de Chazal

Joseph Lorusso, secolo XXI

Non potremo mai più odiare chi abbiamo visto dormire    Elias Canetti

Andrew Wyeth, secolo XX

Il sonno è una sorta di innocenza e di purificazione    Henri-Frederic Amiel

Christina Sealey, secolo XX

Il sonno è una divinità capricciosa e proprio quando lo si invoca, si fa aspettare    Alexandre Dumas

Frederic Leighton, secolo XIX

I veri sognatori non dormono mai    Edgar Allan Poe

Carolus-Duran, secolo XIX

Gli uomini in stato di veglia hanno un solo mondo che è loro comune. Nel sonno ognuno ritorna ad un suo mondo particolare    Plutarco

 

Ch. Manne, secolo XX

 

L’Arte non dorme mai. Forse.

Al mattino pensa. A mezzogiorno agisci. Alla sera mangia. Quando è notte dormi    William Blake

Will Alexander, secolo XXI

Il sesso e il sonno mi ricordano che sono mortale    Alessandro Magno

Bernard Safran, secolo XX

Dammi il tempo che tempo non sia. Dammi un sogno che sonno non dia    Paolo Conte

Domenico Fetti, secolo XVII

La vita è un male a cui il sonno da sollievo per otto ore al giorno    Nicolas de Chamfort

Carel Fabritius, secolo XVII

Ogni difficoltà su cui si sorvola diventa un fantasma che turberà i nostri sogni    Fryderyk Chopin

Lea Colie Wight, secolo XX

Lascia dormire il futuro come merita: se lo svegli prima del tempo, otterrai un presente assonnato    Franz Kafka

Antoine Auguste Ernest Hebert, secolo XIX

La nostra piccola esistenza è racchiusa in un sonno    John Cheever

Wybrand Hendriks, secolo XVIII

Cosa c’entra la notte con il sonno?    John Milton

Oresegun Olumide, secolo XXI

Chiunque vada a letto prima di mezzanotte è un mascalzone    Samuel Johnson

Baccio Maria Bacci, secolo XX

L’uomo è due uomini contemporaneamente: solo che uno è sveglio nelle tenebre e l’altro dorme nella luce    Khalil Gibran

David Rijckaert III, secolo XVII

Un uomo che dorme tiene intorno a sé, in cerchio, il filo delle ore, gli ordini degli anni e dei mondi    Marcel Proust

Moki Mioke, secolo XXI
Moki Miokie, secolo XXI

Il sonno della ragione genera mostri    Francisco Goya

Gustave Jean Jacquet, secolo XIX

Perfino il ladro ha rispetto per il sonno: sempre sguscia via silenzioso nella notte    Friedrich Nietzsche

Johannes Vermeer, secolo XVII

Ai nevrotici piacerebbe dormire tutto il tempo, ed essere svegliati solo quando ci sono buone notizie    Mignon Mclaughlin

Laura Theresa Alma-Tadema, secolo XIX

Dio pensa nel genio, sogna nel poeta e dorme nella restante umanità    Peter Altenberg

Battistello Caracciolo, secolo XVII

Quando dormiamo siamo tutti uguali, morfeonauti inermi nel colorato gorgo, e non conta cosa si sogna, se no saremmo tutti in galera    Stefano Benni

Felice Casorati, secolo XX

Troppo spesso, l’unica via d’uscita è dormire    Charles Bukowski

Andrey Remnev, secolo XXI

Mai dormire in tre in un letto, o ci si sveglierà in tre in un letto    Gunter Grass

Camille Pissarro, secolo XIX
Camille Pissarro, secolo XIX

Il poeta non dorme mai, ma in compenso muore spesso    Alda Merini

Ikenaga Yasunari, secolo XXI

Del piacere di dormire si può godere soltanto da svegli    Giovanni Soriano

Alfonso Savini, secolo XIX

La faccia dell’uomo addormentato manifesta molte cose che la faccia dell’uomo desto nasconde    Arturo Graf

Richard Gerstl, secolo XX
Richard Gerstl, secolo XX

Io vorrei vivere addormentato / entro il dolce rumore della vita    Sandro Penna

Kostantin Somov, secolo XX

E’ bello andare a dormire, perché ci si sveglierà. E’ il mezzo più rapido di fare il mattino    Cesare Pavese

Michael Klein, secolo XXI
Michael Klein, secolo XXI

Nel fondo della sventura, siate elastici: mai addormentati ma sul punto di scivolare nel sonno    Saul Bellow

Paul Oxborough, secolo XXI

Lo fanno gli uccelli, lo fanno le api, facciamolo anche noi: andiamo a dormire    Vasco Mirandola

Jules Cyrille Cavé, secolo XX
Jules Cyrille Cavé, secolo XX


 

 

 

Francesco D'Agosto Written by:

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *